krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_walliskrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroLega ticinese contro il cancroRicercaLega ticinese contro il cancro

Ricerca

La Lega ticinese contro il cancro sostiene e promuove la ricerca scientifica in ambito oncologico per il tramite della Fondazione ticinese ricerca sul cancro.

La Fondazione ticinese per la ricerca sul cancro è stata fondata nel 1984 grazie ad una importante donazione privata di circa 1 milione di franchi svizzeri, con l'accordo della Lega ticinese contro il cancro che, per statuto, detiene la maggioranza dei seggi nel consiglio di fondazione.

Da allora la Lega ticinese contro il cancro ha delegato a questa Fondazione il compito di sovvenzionare la ricerca sui tumori nella Svizzera italiana garantendole nel contempo un finanziamento, che varia di anno in anno.

Grazie anche all’importante aiuto della Lega ticinese contro il cancro, da quasi 30 anni la Fondazione riesce a finanziare progetti per oltre 5 milioni di franchi.

Di quale ricerca si tratta?

I finanziamenti sono finalizzati a progetti che spaziano dalla creazione di un database sui tumori delle linfoghiandole (unico in Svizzera) a studi sui meccanismi molecolari che stanno alla base dei linfomi dello stomaco, dalla valutazione del comportamento farmacologico di molti nuovi farmaci alla creazione di modelli che ci permettono di progettare nuovi tipi di terapie anti-tumorali.

Tutti questi progetti avvengono in collaborazione con centri accademici importanti e

il finanziamento è garantito solo dopo una valutazione molto severa da parte di esperti nazionali ed internazionali.

Anche la Svizzera italiana può quindi dare un suo contributo qualificato a questo enorme movimento di ricerca a livello globale che, un giorno, arriverà a sconfiggere definitivamente le varie malattie tumorali.

Tutti gli enormi progressi fatti in questo campo negli ultimi 50 anni sono stati il frutto di ricerche ben condotte e coordinate. Possiamo quindi affermare in tutta tranquillità, che ciò avverrà anche in futuro, soprattutto se alla ricerca saranno garantite le risorse finanziarie necessarie.

 

La Fondazione Ticinese per la Ricerca sul Cancro

Comitato esecutivo

Dr. Dick Marty, Lugano, presidente

Avv. Antonio Galli, Lugano, segretario

Prof. Dr. med. Giorgio Noseda, Morbio Inferiore

Prof. Dr. med. Franco Cavalli, Ascona

Romano Mellini, Minusio, tesoriere

Dr. med. Andrea Bordoni, Locarno


Consiglio di fondazione

Dr. med. Andrea Bordoni, Locarno (Lega ticinese contro il cancro)

Prof. Dr. med. Franco Cavalli, Ascona (Lega ticinese contro il cancro)

Avv. Michela Celio-Kraushaar, Bellinzona (Lega ticinese contro il cancro)

Dr. Paolo Fioravanti, Comano

Avv. Antonio Galli, Lugano

Dr. Dick Marty, Lugano

Romano Mellini, Minusio

Prof. Dr. med. Giorgio Noseda, Morbio Inferiore (Lega ticinese contro il cancro)

Prof. Dr. biol. Raffaele Peduzzi, Bellinzona (Lega ticinese contro il cancro)

Fabio Rezzonico, Mendrisio

Alba Masullo, Bellinzona (Lega ticinese contro il cancro)