krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_walliskrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroLega ticinese contro il cancroConsulenza e sostegnoOffro sostegnoConsulenza e sostegno

Offro sostegno

Desiderate offrire una parte del vostro tempo per accompagnare i malati di cancro e le loro famiglie? Avete tempo libero da investire, una forte motivazione e una naturale predisposizione al contatto e all’ascolto?

Locandina PDF

 

La formazione per diventare un volontario della Lega ticinese contro il cancro

La formazione di base viene organizzata ogni due anni e, dopo un’impegnativa serie di colloqui, vengono scelti i candidati che inizieranno questo percorso di crescita personale e di confronto con la relazione di aiuto, in un contesto dove l'aspetto umano assume un'importanza rilevante. La formazione – della durata di tre mesi sotto forma di corsi serali settimanali - comprende diverse materie, che vanno dalla conoscenza degli aspetti fisici e psichici della malattia stessa, alle svariate attività della Lega ticinese contro il cancro sul territorio e alle strutture con cui essa collabora (reparti, ambulatori e servizi sul territorio).
In particolare si mette l'accento su tutto ciò che concerne gli aspetti della comunicazione, in particolare quelli che evidenziano un ascolto attivo senza pregiudizi, l'accoglienza incondizionata e gli aspetti non verbali.

Le lezioni sono condotte da specialisti in ambito oncologico: medici, infermieri, assistenti sociali, psicologi, altro. Essi formano i volontari della Lega ticinese contro il cancro, trasmettendo loro non solo il sapere scientifico, ma anche la passione che accompagna il sostegno all’ammalato, valorizzando il loro intento e gratificando la scelta e l’operato di ognuno.

Una lettera per te

 

I requisiti del volontario

Per essere ammessi al corso di formazione è necessario rispondere ai requisiti formali riguardanti l’età, la professione, l’attività lavorativa, l’esperienza personale e familiare con la malattia e la disponibilità di tempo.

L’idoneità dei candidati viene verificata tramite un colloquio. L’impegno minimo richiesto è di mezza giornata la settimana, cui si aggiungono gli incontri mensili di coordinamento e di scambio, l’aggiornamento e la supervisione.

Consapevoli dell'importanza sociale ed emotiva di questo volontariato, i responsabili del settore preparano e seguono i volontari mettendo loro a disposizione delle regole e una struttura organizzativa collaudate da anni di esperienza in comune; solo in questo modo l'associazione può garantire una continuità delle attività e il mantenimento dell'equilibrio personale dei propri volontari.

L’attività di volontariato per la Lega contro il cancro v’interessa?
Desiderate saperne di più o annunciarvi per il prossimo corso di formazione?

Rivolgetevi a: Katia Tunesi (gruppi di Bellinzona e Biasca) o a Carina Urriani (gruppi di Mendrisio, Lugano e Locarno), tel. 091 / 820 64 40, info@legacancro-ti.ch.